Questo sito contribuisce alla audience di

Brown, Lancelot

architetto inglese (Kirkhalle, Northumberland, 1715-Londra 1783). Tra i più importanti architetti di giardini del Settecento inglese, con la sua attività (grande parco di Alnwick Castle nel Northumberland, parco di Suffolk nell'Heveningham, parco della Longleat House nel Wietshire) modificò l'arte dei giardini, abbandonando le composizioni tortuose del rococò per spazi erbosi distesi, raggruppamenti di alberi, in uno stile che aderisce alle architetture degli Adam.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti