Questo sito contribuisce alla audience di

Brown, Michael Stuart

medico statunitense (New York 1941). Compì gli studi medici all'Università della Pennsylvania e fece poi pratica ospedaliera a Boston. Nel 1977 fu nominato professore di genetica e direttore del Centro per le malattie genetiche di Dallas. Con J. L. Goldstein studiò le disfunzioni del metabolismo del colesterolo e, insieme, scoprirono che l'assorbimento del colesterolo dal sangue da parte delle cellule dipende dalla presenza di recettori specifici sulla superficie cellulare; l'assenza o la scarsità di tali recettori è un difetto genetico che provoca ipercolesterolemia e aumenta perciò il rischio di malattie cardiovascolari. Per queste ricerche ha ricevuto, con Goldstein, il premio Nobel 1985 per la medicina.

Media


Non sono presenti media correlati