Questo sito contribuisce alla audience di

Browning, Tod

regista cinematografico statunitense (Louisville, Kentucky, 1882-Hollywood 1962). Artista del fantastico e del bizzarro, amato dai surrealisti e definito “l'Allan Poe del cinema”, fu incontrastato maestro del film di orrore. Guidò Lon Chaney nelle sue macabre metamorfosi (I tre, 1925; Lo sconosciuto, 1927) e lanciò Bela Lugosi in un espressionistico Dracula (1931). Il suo capolavoro è considerato Freaks (Mostri), del 1932.

Media


Non sono presenti media correlati