Questo sito contribuisce alla audience di

Brummell, George Bryan, detto lord Brummell o Beau Brummel

prototipo inglese dei dandies (Londra 1788-Caen 1840). La sua amicizia con il principe di Galles (poi Giorgio IV) gli spalancò le porte della nobiltà inglese, alla quale s'impose per il suo spirito impertinente e per un nuovo stile nell'abbigliamento, fatto di quella calcolata sobrietà che è rimasta alla base del concetto di eleganza maschile. Tra le sue invenzioni le cravatte, chiamate appunto alla lord Brummell, il frac e il cilindro. Persa la protezione del principe, perseguitato dai creditori, nel 1816 si rifugiò in Francia, dove visse in miseria il resto della sua vita.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti