Questo sito contribuisce alla audience di

Bruzòlo

comune in provincia di Torino (44 km), 455 m s.m., 12,35 km², 1337 ab. (bruzolesi), patrono: san Giovanni Evangelista (27 dicembre) e san Giovanni Battista (24 giugno).

Centro situato sul fianco sinistro e sul fondo della bassa valle di Susa. Il paese seguì sempre le sorti della valle. Il 25 aprile 1610 Enrico IV di Francia e Carlo Emanuele I di Savoia vi firmarono il Trattato, poi non rispettato, che prevedeva la cessione della Savoia alla Francia.§ Interessante il castello dei Marconcini, originariamente casa-forte, eretto nel sec. XII e poi risistemato; nelle sale a piano terra sono raccolti mobili e quadri pregevoli. Al castello è annessa una cappella barocca, dedicata a San Michele.§ Una fiorente industria meccanica (macchine utensili, materiali elettrici) costituisce la principale risorsa economica.

Media


Non sono presenti media correlati