Questo sito contribuisce alla audience di

Budi, Pjetër

prelato cattolico e scrittore albanese (Guri i Bardhe, Mati, 1566-annegato nel Drin 1622). Dal 1621 fu vescovo di Sarda e Sapa nella Zadrina. È autore di poesie sacre in quartine di settenari. Grande valore linguistico hanno le sue traduzioni della Dottrina cristiana del cardinale R. Bellarmino e dello Speculum confessionis di Emerio De Bonis, che sono tra i primi esempi di prosa letteraria albanese.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti