Questo sito contribuisce alla audience di

Buondelmónte de' Buondelmónti

nobile fiorentino (m. 1215). Nel 1215, durante una festa, uccise Oddo Arrighi dei Fifanti. Per riparare l'offesa ed evitare la vendetta, Buondelmonte avrebbe dovuto sposare una Amidei, nipote del morto. Essendosi invece unito a una Donati, fu assassinato il giorno di Pasqua da Mosca de' Lamberti. Di qui (Dante, Inf., canto XXVIII 106-111) il seme dell'ostilità tra i fiorentini. Questo gesto avrebbe originato la divisione fra guelfi e ghibellini.

Media


Non sono presenti media correlati