Questo sito contribuisce alla audience di

Burton, sir Richard Francis

esploratore inglese (Torquay 1821-Trieste 1890). Nel 1842, al servizio della Compagnia delle Indie Orientali si recò in India dove si trattenne per 7 anni. Nel 1853, in veste di pellegrino, visitò Medina e La Mecca. In seguito, per incarico della Società Geografica di Londra prese parte, con Speke, alla spedizione alle sorgenti del Nilo, durante la quale scoprì (febbraio 1858) il lago Tanganica. Lasciò dettagliate relazioni dei suoi numerosi viaggi (Pilgrimage to Al-Medina and Meccah, 1855; First Footsteps in East Africa, 1856; Abeokuta and the Cameroons, 1863; ecc.). A lui si deve pure la prima traduzione completa in lingua inglese delle Mille e una notte.

Media


Non sono presenti media correlati