Questo sito contribuisce alla audience di

Busìride

(greco Búseiris o Búsiris; latino Busiris-ídis). Nome grecizzato di un'antica città egiziana significante “dimora di Osiride”; era infatti il più importante centro cultuale del dio Osiride e della dea Iside. Erodoto ricorda le feste di Iside a Busiride, nel corso delle quali i partecipanti si percuotevano a sangue. § Nome di un re egiziano, che, per liberare il Paese dalla carestia, a partire dallo stesso indovino che gli aveva dato il consiglio, immolava ogni anno uno straniero. Ercole fece cessare la barbara usanza: incatenato e portato al sacrificio, infranse le catene e uccise Busiride assieme al figlio.

Media


Non sono presenti media correlati