Questo sito contribuisce alla audience di

Butler, John

ballerino e coreografo statunitense (Memphis, Tennessee, 1920-New York 1993). Ha compiuto i suoi studi con Martha Graham e presso la School of American Ballet. Ballerino nella compagnia della Graham dal 1945 al 1955, ha fondato nel 1953 una sua compagnia, il John Butler Dance Theatre, con la quale, negli anni Sessanta, ha compiuto diverse tournées negli Stati Uniti e in Europa, prendendo parte, in Italia, ai festival di Nervi e Spoleto. Ha svolto da sempre anche una carriera di coreografo free-lance, creando coreografie per compagnie di grande prestigio in tutto il mondo. Il suo stile mescola con abilità al lessico grahamiano numerosi e significativi elementi del linguaggio accademico. Fra i suoi balletti ricordiamo: L'unicorno, la gorgona e la manticora (1956), Carmina Burana (1959), Sebastian (1963), Una stagione all'inferno (1967), After Eden (1969), La voix (1972), Medea (1975).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti