Questo sito contribuisce alla audience di

Cànidi

sm. pl. [dal latino canis, cane]. Famiglia (Canidae) di Carnivori Fissipedi che comprende 14 generi suddivisi nelle 3 sottofamiglie dei Canini, Simocionini, Otocionini, per un totale di ca. 40 specie diffuse in tutto il mondo; il dingo, diffuso in Australia, è stato introdotto dall'uomo in epoca molto remota. I Canidi hanno corporatura agile e muscolosa, muso assai prominente, grandi orecchie erette, arti lunghi e snelli, coda ben sviluppata e folta. La loro lunghezza varia dai 35 cm del fennec a 1,30 m del lupo, con peso da 1 a 75 kg. Gli arti sono digitigradi o semidigitigradi, gli anteriori con 5, i posteriori con 4 dita (eccetto il genere Lycaon, con 4 dita anche in quelli anteriori). La testa è notevole per il volume della scatola cranica; i denti sono 42 nella maggioranza dei generi, secondo la formula: I 3/3; C 1/1; Pm 4/4; M 2/3×2=42; fanno eccezione i generi Speothos con 38, Cuon con 40, Otocyon con 48. La dentatura è poderosa e denota un regime alimentare misto, ma prevalentemente carnivoro. Strettamente terrestri, i Canidi svolgono attività diurna o notturna e per tutto l'anno, eccetto il genere Nyctereutes, che trascorre un periodo di sonno invernale. Incedono con la marcia, il trotto sostenuto per lunghissimi percorsi, l'ambio e il galoppo, a gran velocità. Il coyote può raggiungere i 65 km/h. Gli Urocyon, caso unico nella famiglia, si arrampicano sugli alberi. Lupi, cyon e licaoni vivono in branchi organizzati socialmente e praticano la caccia in gruppi relativamente numerosi, mentre gli altri formano al più gruppi familiari e cacciano soli o in coppia, raramente in piccoli gruppi. I sensi sono molto acuti, specie l'olfatto, che guida alle prede. Molto prolifiche, le femmine possono partorire 1 o 2 volte l'anno, con 2-13 piccoli per parto; la gestazione dura in genere da 50 a 70 giorni, salvo eccezioni (Lycaon, 80 giorni). La prole alla nascita è cieca e inetta, amorevolmente accudita dalla madre, che la allatta per 6-10 settimane. La maturità sessuale è raggiunta a un anno ca. e la durata della vita può protrarsi, allo stato selvaggio, per 10-18 anni.

Media

audio