Questo sito contribuisce alla audience di

Càrneo, Antònio

pittore italiano (Concordia Sagittaria 1637-Portogruaro 1692). Formatosi nell'ambito della cultura pittorica veneziana attraverso le lezioni del Della Vecchia, del Maffei e dei “tenebrosi”, nella sua produzione risultano tuttavia determinanti gli insegnamenti di Luca Giordano e gli esiti tintoretteschi e palmeschi, riscontrabili nella tela La prova del veleno (Terzo d'Aquileia, collezione Calligaris).