Questo sito contribuisce alla audience di

Cèlso, Pùblio Giovènzio

(latino Publíus Iuventíus Celsus). Giureconsulto romano (sec. I-II d. C.). Figlio e discepolo di un P. Giovenzio Celso, come lui appartenente alla scuola proculeiana, fu insigne uomo politico (console per due volte e membro del consilium di Adriano) e scrisse varie opere, tra cui 39 libri di Digesta.

Media


Non sono presenti media correlati