Questo sito contribuisce alla audience di

Cèrbero (mitologia)

(greco Kérberos; latino Cerbĕrus). Il cane degli Inferi, secondo la mitologia greca: un mostro a tre o più teste che impedisce l'uscita ai morti, nato da due terrificanti esseri mitici, Echidna e Tifone. Una delle imprese di Eracle consisté nel sottrarre temporaneamente Cerbero dagli Inferi. Lo domò con la forza. Con il canto, invece, riuscì ad ammansirlo Orfeo quando andò agli Inferi alla ricerca di Euridice. Nell'Inferno dantesco vigila sui golosi del terzo cerchio. Nelle raffigurazioni della ceramica corinzia, attica ed etrusca, così come su metope, gemme e monete, appare con testa di cane cui si aggiungono teste di serpente.

Media

Cerbero