Questo sito contribuisce alla audience di

Cères

comune in provincia di Torino (45 km), 704 m s.m., 27,87 km², 1030 ab. (ceresini), patrono: Maria Santissima Assunta (15 agosto).

Centro della valle di Lanzo, alla confluenza delle due valli percorse dalla Stura di Val Grande e dalla Stura di Ala, che formano qui la Stura di Lanzo. È stazione terminale della ferrovia che unisce Torino alle valli di Lanzo. Cerasetum appartenne ai Romani, ai vescovi di Torino e dal 1310 ai Savoia. Dal 1937 al 1947 si chiamò Cere.La parrocchiale settecentesca conserva un campanile del sec. XII.§ Accanto all'agricoltura e all'allevamento si è sviluppata qualche piccola industria. La buona attrezzatura alberghiera favorisce il turismo estivo.

Media


Non sono presenti media correlati