Questo sito contribuisce alla audience di

Césare I

Gonzaga, conte di Guastalla (m. 1575). Figlio di Ferrante Gonzaga e di Isabella di Capua, succedette al padre (1557) morto mentre combatteva in Fiandra per gli Spagnoli. Si preoccupò di sanare i molti dissidi che il suo predecessore aveva creato coi Farnese e vi riuscì grazie anche all'azione mediatrice di papa Pio IV. Comandante dell'esercito austriaco in Lombardia (1558) e gran giustiziere del Regno di Napoli, nel 1573 dedicò particolari cure al suo minuscolo Stato abbellendo la città e, nello spirito della controriforma, ospitando nuovi ordini religiosi. Sposò Camilla Borromeo, sorella di S. Carlo.