Questo sito contribuisce alla audience di

Còlla

famiglia italiana di marionettisti dei sec. XIX-XXI. Iniziata da Giuseppe (Milano 1805-Soresina 1861), l'attività venne proseguita da tre dei suoi quattro figli: Giovanni, Antonio e Carlo (1832-1906), che fondò la compagnia Carlo Colla e figli. Carlo II (1873-1962), figlio di quest'ultimo, nel 1906 assunse in gestione il Teatro Gerolamo di Milano, che diresse sino al 1957. La tradizione della famiglia, con la maschera di Gerolamo e un repertorio comprendente farse, fiabe, balletti e opere liriche fu ripresa, dopo alcuni anni di pausa, da un nipote di Carlo II, Eugenio Monti (n. 1939) e da Carlo III (n. 1935), figlio di Carlo II, che ripropongono i successi del passato rivisitati criticamente. Un altro ramo della famiglia, rappresentato da Gianni (1906-1998) e dalla figlia Cosetta (n. 1936), ha realizzato un rinnovamento del repertorio classico del genere, valendosi spesso della collaborazione di artisti e scrittori, nonché di attori e mimi, accanto alle marionette.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti