Questo sito contribuisce alla audience di

Còre

(greco Kórē, propr. fanciulla), nome generico con cui nell'antica Grecia s'indicava la dea Persefone, unita nel culto alla madre Demetra. Si deve probabilmente identificare con la dea Hagne, venerata ad Andania. È ricordata come moglie di Aidoneo.

Media


Non sono presenti media correlati