Questo sito contribuisce alla audience di

Còzio, Marco Giùlio

(Marcus Julíus Cottíus). Re, al tempo di Augusto, di antiche popolazioni delle Alpi che da lui presero il nome di Cozie. Dopo aver opposto resistenza ai Romani, si sottomise, ottenendo il riconoscimento quale re vassallo: nel 9-8 a. C. dedicò ad Augusto l'arco tuttora esistente a Segusium (odierna Susa).

Collegamenti