Questo sito contribuisce alla audience di

Córdoba (provincia dell'Argentina)

provincia (165.321 km²; 2.914.972 ab. secondo una stima del 1995; capoluogo Córdoba) dell'Argentina. Si estende nella sezione centro-settentrionale del Paese, è essenzialmente pianeggiante a E, dove si deprime nella laguna Mar Chiquita, mentre a W si eleva nelle Sierras de Córdoba (Cerro Champaquí, 2884 m) da cui discendono i fiumi Primero, Segundo, Tercero, Cuarto e Quinto. Il clima, caratterizzato da forti escursioni termiche e da scarse precipitazioni, condiziona l'agricoltura (cereali, foraggi, lino, arachidi, alfa-alfa), praticata soprattutto nella zona pedemontana orientale; assai cospicuo è il patrimonio bovino, ovino e suino, mentre poco sfruttati sono i giacimenti minerari (manganese, bismuto, volframio). Le industrie, prevalentemente attive nei settori di trasformazione dei prodotti agricoli e zootecnici, sono concentrate nel capoluogo e nelle città di Río Cuarto, Villa María e San Francisco.

Media


Non sono presenti media correlati