Questo sito contribuisce alla audience di

Cùrcuma

genere di piante rizomatose della famiglia Zingiberacee alla quale appartengono ca. 50 specie originarie dell'Asia tropicale e dell'Australia. Sono erbacee con foglie ampie e lunghe, a fiori vivacemente colorati disposti a spiga alla sommità di uno scapo. Il rizoma di alcune specie contiene una sorta di fecola alimentare usata per confezionare la mostarda inglese; quella di Curcuma longa costituisce l'ingrediente base per la preparazione del curry. Dal rizoma delle varie specie si ricava una droga i cui principi attivi sono la curcumina e un olio essenziale formato da curcumene, canfora tolilmetilcarbinolo. La curcuma ha effetto coleretico e colagogo; si adopera inoltre in farmacologia come aromatizzante e colorante giallo innocuo di preparazioni idroalcoliche.