Questo sito contribuisce alla audience di

Cùrio Dentato, Mànio

(latino Maníus Curíus Dentatus). Console di Roma nel sec. III a. C, prototipo del romano antico per la semplicità e integrità di vita. Rivestì il consolato per tre volte: nel 290 a. C. vinse i Sanniti e i Sabini, che incorporò nello Stato romano; nel 284 sbaragliò i Galli Senoni annettendone il territorio fino a Rimini; nel 275 vinse Pirro a Benevento e successivamente i Bruzi e i Lucani. Prosciugò il lago Velino e costruì un acquedotto.