Questo sito contribuisce alla audience di

Cadolingi

famiglia feudale toscana di origine longobarda, la cui ascesa ebbe inizio nel sec. X col conte Cadolo, poi con suo figlio Lotario. I Cadolingi furono conti di Pistoia, ma ebbero pure terre nei comitati di Firenze, Lucca e Pisa. Furono scomunicati da Gregorio VII in quanto fautori della riforma ecclesiastica. La famiglia si estinse nel sec. XII. Una tradizione attribuisce a un ramo dei Cadolingi l'origine dei Bonaparte.