Questo sito contribuisce alla audience di

Caffieri, Filippo

ebanista e bronzista italiano, attivo in Francia (Roma 1634-Parigi 1716). Figlio di Daniele, fu invitato dal cardinale Mazarino alla corte di Parigi, dove lavorò come ebanista e stipettaio eseguendo numerose opere per il Louvre, le Tuileries e la reggia di Versailles; a Dunquerque, dal 1687 al 1714, decorò i grandi vascelli della flotta reale.