Questo sito contribuisce alla audience di

Cagni, Umbèrto

ufficiale di marina ed esploratore italiano (Asti 1863-Genova 1932). Nel 1882-84 prese parte alla spedizione della Vettor Pisani che circumnavigò il globo e nel 1887-89 e nel 1892-94 partecipò alle campagne militari nel Mar Rosso. Nel 1894-96 ripeté la circumnavigazione del globo col duca degli Abruzzi sulla Cristoforo Colombo e nel 1897 esplorò e scalò con una missione italiana il monte Sant'Elia in Alaska. Nel 1899, ancora con il duca degli Abruzzi, fu comandante in seconda della spedizione artica Stella Polare: il 25 aprile 1900 la pattuglia di Cagni raggiunse il punto allora più avanzato verso il polo (86º34´ lat. N). Nel 1906 esplorò la regione dell'Alto Nilo e scalò il Ruwenzori. Negli anni successivi ricoprì importanti incarichi militari quale comandante del corpo di occupazione di Tripoli (1911), contrammiraglio e viceammiraglio durante la I guerra mondiale e comandante delle forze navali del Mediterraneo (1919-22). Nel 1923 fu nominato ministro di Stato.