Questo sito contribuisce alla audience di

Cahiers de la quinzaine

(Quaderni della quindicina), periodico fondato e diretto, dal 1900 al 1914, da Charles Péguy. Aveva sede nella sua libreria di fronte alla vecchia Sorbona e mirava a un radicale rinnovamento della cultura con esigenze socialiste mescolate con atteggiamenti nazionalisti, che influirono sullo spirito di revanche della Francia nella campagna del 1914. Dapprima ebbe l'aspetto di una rivista con contributi periodici e poi si trasformò in raccolta di monografie e di studi dedicati a problemi di attualità. Tra i collaboratori furono Georges Sorel, André Suarès, Pierre Hamp, André Spire, Romain Rolland, i fratelli Tharaud, Daniel Halévy, Julien Benda.