Questo sito contribuisce alla audience di

Cahiers du Sud

(Quaderni del Sud). Rivista letteraria francese fondata da Jean Ballard a Marsiglia nel 1913. Ha sospeso le pubblicazioni nel 1967, nonostante l'alto livello culturale raggiunto, soprattutto in campo poetico. Fu animata principalmente da letterati “mediterranei”, come Léon-Gabriel Gros, Joë Bousquet, Jean Tortel. Pubblicò alcuni importanti numeri speciali, sul teatro elisabettiano, l'Islam, i romantici minori e una collezione di “documenti spirituali”.

Collegamenti