Questo sito contribuisce alla audience di

Cain, James Mallahan

romanziere statunitense (Annapolis, Maryland, 1892-University Park, Maryland, 1977). Appartenente alla scuola dei cosiddetti scrittori hard-boiled, con cui condivise il linguaggio e il tono violento e spregiudicato, si affermò nel 1934 con The Postman Always Rings Twice (Il postino suona sempre due volte, portato sugli schermi dai registi P. Chenal, 1939, T. Garnett, 1946, e B. Rafelson, 1981). Tra i suoi romanzi – ricchi di sesso, passione e violenza – si ricordano Serenade (1937), Butterfly (1947) e The Moth (1948; La falena).