Questo sito contribuisce alla audience di

Cajamarca (città)

città (211.608 ab. nel 2013) del Perú, capoluogo del dipartimento omonimo, 380 km a NNW di Lima, situata a 2750 m s.m. al centro di un vasto altopiano della Cordigliera Centrale, sul fiume omonimo. Centro di produzione di lana e cotone, è sede di industrie tessili, conciarie e di raffinerie di rame. § Apparteneva al gruppo tribale conchuco, che nel sec. XII si era opposto alla conquista incaica. La resistenza dei Conchucos fu domata da Tupac Yupanqui all'epoca della sua marcia su Quito. Nel 1533 si svolse il dramma dell'ultimo inca Atahualpa, incarcerato e poi giustiziato da Pizarro con altri membri della famiglia imperiale. L'invasione cilena del 1882 fu respinta dopo un aspro combattimento (13 luglio) in cui perirono quasi tutti i difensori della città. § Cajamarca è nota soprattutto per la sua peculiare ceramica, divisa in cinque fasi, l'ultima delle quali corrisponde all'epoca incaica e, per i motivi dipinti che la decorano (linee sottili tracciate con un pennello), viene detta di “stile corsivo”.

Media


Non sono presenti media correlati