Questo sito contribuisce alla audience di

Calamài, Clara

attrice cinematografica italiana (Prato 1909-Rimini 1998). Popolarissima sugli schermi negli anni Quaranta soprattutto in film di costume (Ettore Fieramosca, 1938; La cena delle beffe, 1941), ha legato il proprio nome al cinema italiano quale protagonista “antidiva” di Ossessione di L. Visconti (1943). La carriera della Calamai declinò dopo la guerra. Ricordiamo, però, un'importante apparizione in Le notti bianche (1957), sempre di Visconti "Per approfondire vedi Libro dell'Anno '99 p 236" "Per approfondire vedi Libro dell'Anno '99 p 236" .