Questo sito contribuisce alla audience di

Caldwell, Erskine

narratore statunitense (White Oak, Georgia, 1903-Paradise Valley, California, 1987). Giunse al successo con i romanzi d'ambiente sudista, Tobacco Road (1932; La via del tabacco) e God's Little Acre (1933; trad. it. Il piccolo campo). Con questi lavori Caldwell conquistò un posto di rilievo nella rinascente letteratura realistica del Sud a carattere più popolare. Scrisse volumi di racconti e romanzi, tra cui Georgia Boy (1943; trad. it. Ragazzo di Sycamore), A House in the Uplands (1946; Casa sull'altopiano), A Place Called Estherville (1949; Un luogo chiamato Estherville), Love and Money (1954; Amore e soldi), Jenny and Milo (1961), Annette (1973) e Ceremony of the Innocent (1976; La cerimonia dell'innocente); pubblicò anche diari e impressioni di viaggio, quali North to the Danube (1939; A Nord del Danubio) e All-Out on the Road to Smolensk (1942; trad. it. Sulla strada di Smolensk).