Questo sito contribuisce alla audience di

Camastra

comune in provincia di Agrigento (38 km), 340 m s.m., 16,28 km², 2185 ab. (camastresi), patrono: san Biagio (seconda decade di settembre).

Centro situato nella regione collinare compresa tra i fiumi Platani e Imera Meridionale. Venne fondato da Giacomo Lucchesi nel 1620; successivamente divenne feudo dei Lanza e dei Trabia. § Nel sito archeologico in località Castellazzo di Camastra sono visibili i resti di sepolture preistoriche; sempre a Castellazzo di Camastra si erge una poderosa torre di avvistamento del Cinquecento. § L'agricoltura produce cereali, olive, ortaggi, uva da vino, agrumi e mandorle; è praticato l'allevamento ovino e bovino. Assai diffuso è l'artigianato della ceramica artistica e del ferro. Sono inoltre presenti aziende operanti nei settori della plastica e dei materiali da costruzione.