Questo sito contribuisce alla audience di

Cambise I

(Kambūjiya). Principe persiano della famiglia degli Achemenidi, re del Paese di Anšan. Figlio di Ciro I e nipote di Teispe, regnò nella prima metà del sec. VI a. C. Secondo Erodoto, ebbe in moglie dal medo Astiage, di cui era vassallo, la figlia Mandane. Da questo matrimonio sarebbe nato Ciro II il Grande.