Questo sito contribuisce alla audience di

Camo

comune in provincia di Cuneo (82 km), 471 m s.m., 3,62 km², 238 ab. (camolesi), patrono: san Pietro in Vincoli (1° agosto).

Centro delle Langhesettentrionali, situato su un colle dominante la valle del torrente Belbo. Appartenne a Olderico Manfredi (1001), passando poi ad Asti, ai marchesi del Monferrato e ai Del Carretto (1324). Nel 1631 divenne dominio dei Savoia. La parrocchiale di San Pietro in Vincoli fu edificata nel 1940. § Le principali risorse provengono dalla viticoltura (con produzione di vini pregiati) e dalla coltivazione di cereali e foraggi. È frequentato centro di turismo estivo.