Questo sito contribuisce alla audience di

Campo di Trèns/Freienfeld

comune in provincia di Bolzano (66 km), 937 m s.m., 95,29 km², 2458 ab. (campotrensini/Freienfelder), patrono: santi Pietro e Paolo (29 giugno).

Centro situato sul versante sinistro dell'alta valle Isarco. Posto sul percorso della via romana per il Brennero, è noto a partire dal sec. IX. Il comune fu costituito nel 1928. Nei pressi di Mules si trova il castel Guelfo, di origine medievale, ma distrutto e ricostruito più volte. Il santuario di Santa Maria, del tardo Quattrocento, ma con aggiunte barocche (decorazioni di A. Mölk), conserva sculture del sec. XV e numerosi ex voto. § Conosciuta località di villeggiatura estiva, dispone anche di un importante comparto agricolo (cereali, patate e foraggi per l'allevamento bovino); l'industria opera nei settori edile, della lavorazione del legno e dell'oggettistica.