Questo sito contribuisce alla audience di

Cancro

(latino scientifico Cancer-cri, abbreviazione Cnc). Costellazione zodiacale, detta anche Granchio (simbolo §), attraversata dal Sole fra la fine di luglio e i primi giorni di agosto "Vedi disegno vol. V, pag. 325" ; "Per la costellazione del Cancro vedi disegno al lemma del 5° volume." in astrologia, invece, il segno zodiacale del Cancro corrisponde al periodo approssimativo che va dal 22 giugno al 22 luglio. La costellazione è compresa fra 8h e 9h di ascensione retta e fra ca. +7º e +30º di declinazione. In questa costellazione si trova l'ammasso aperto M 44, o Praesepe, visibile anche a occhio nudo nel centro della costellazione; 8º ca. a SW di questo si trova l'ammasso aperto M 67, visibile con un buon binocolo. 8º a E del Praesepe si trova la stella ζ Cancri, interessante stella multipla, osservabile anche con un telescopio di moderata apertura. ζ Cnc è costituita da due coppie di stelle: la prima comprende una stella primaria di magnitudine 5m,7, tipo spettrale F8 e classe di luminosità V, accompagnata, alla distanza di 1‟,2 d'arco, da una stella secondaria di magnitudine 6m,2, tipo spettrale G0 e classe di luminosità V, orbitante in 59,6 anni; la seconda coppia si trova a 5‟,6 d'arco dalla prima, intorno alla quale orbita in 1137 anni, ed è formata da una stella principale di magnitudine 6m e da una compagna con un periodo orbitale di 17,6 anni. β Cnc (o Al-Tarf), sebbene alfabeticamente seconda, è la prima stella della costellazione per luminosità: ha magnitudine 3m,8 e tipo spettrale A0, ed è posta a 218 anni luce dalla Terra. La seconda stella più splendente è α Cnc (o Acubens), di magnitudine 4m,3 e tipo spettrale A0, distante 100 anni luce dalla Terra "Per approfondire vedi Gedea Astronomia vol. 5 pp 272-273" "Per approfondire vedi Gedea Astronomia vol. 5 pp 272-273" .