Questo sito contribuisce alla audience di

Canevaro, Felice Napoleóne

ammiraglio e uomo politico italiano (Lima 1838-Venezia 1926). Partecipò all'assedio di Gaeta e alla battaglia di Lissa (1866). Contrammiraglio nel 1887, dal 1896 al 1898 fu comandante delle forze navali internazionali raccolte a Creta per evitare che i Turchi compissero nuovi massacri di Greci. Fu ministro della Marina, poi degli Esteri nel gabinetto Pelloux (1898-99).