Questo sito contribuisce alla audience di

Cani da Càccia

(o Levrièri) (latino scientifico Canes Venatici, abbreviazione CVn). Costellazione boreale compresa fra 12h e 14h di ascensione retta e fra +30º e +50º di declinazione. Comprende numerose galassie, fra le quali la M 51 (già visibile con un buon binocolo), che, vista di fronte, si presenta come una formazione a spirale dotata di corpo satellite, la M 94 e la M 106, galassie a spirale di classe Sc, e la M 63, anch'essa a spirale, ma di classe Sb. Verso S, al limite con la costellazione di Bootes, si trova l'ammasso globulare M 3, che costituisce un sistema autonomo di stelle del diametro di ca. 30 parsec. La stella più brillante della costellazione, α CVn, è un'interessante stella binaria (Cor Caroli).