Questo sito contribuisce alla audience di

Cannàcee

sf. pl. [dal genere Canna]. Famiglia (Cannaceae) di piante rizomatose dell'ordine Zingiberali con l'unico genere Canna, che raggruppa 9 specie originarie dell'America tropicale. Sono erbe con foglie spiralate e prive di picciolo; i fiori sono asimmetrici, con 3 sepali liberi e 3 petali connati, disposti in infiorescenze che presentano l'asse principale trigono. Il frutto delle Cannacee è una capsula rugosa. La specie più comune in Italia è Canna indica, detta comunemente cannacoro; importante e di notevole utilità è Canna edulis, per i rizomi ricchi di amido dai quali si ottiene una specie di farina nota col nome di fecola di Tolomane. A questo scopo essa viene largamente coltivata in Asia (Srī Lanka), in Africa (Zimbabwe) e in America (Antille).