Questo sito contribuisce alla audience di

Canoeros

nome generico dato dagli Spagnoli alle genti indigene rivierasche e insulari dell'estremo sud dell'odierno Cile, con riferimento al tipo d'imbarcazione (canoa) da essi usata per gli spostamenti. Il termine indica tutti i piccoli gruppi indigeni che vivono di pesca e di raccolta lungo le coste del Pacifico, dal Perú alla Terra del Fuoco, residuo di gruppi preincaici estinti: Uro-Chango, Chonos, Halakwùlup, Yàhgan, ecc. Pescatori e raccoglitori, i Canoeros sono per lo più suddivisi in piccoli gruppi familiari che vivono allo stato nomade.