Questo sito contribuisce alla audience di

Capròmidi

sm. pl. [dal genere Capromys]. Famiglia (Capromyidae) di Roditori Caviomorfi, quasi esclusiva delle Antille (il solo genere Myocastor è dell'America meridionale), affine a quella degli Echimidi, rispetto alla quale presenta corporatura più massiccia e habitus meno murino. Di lunghezza variabile da 20 a 60 cm ca., i Capromidi hanno forme raccolte, arti corti, coda di lunghezza molto variabile, prensile in alcune specie arboricole; mostrano costumi arboricoli e terrestri, e il Myocastor acquatici. La famiglia viene distinta nelle sottofamiglie Capromiini e Miocastorini e comprende i generi Capromys, Geocapromys, Plagiodontia e Myocastor.