Questo sito contribuisce alla audience di

Cara, Marco, detto Marchétto

compositore e cantore italiano (Venezia II metà sec. XV-Mantova ca. 1527). Fu al servizio della corte di Mantova, dove risulta come cantore già nel 1495. A Venezia nel 1503 e nel 1509-10, nel 1512-13 fu al servizio di Massimiliano Sforza duca di Milano. Della sua produzione si conoscono oltre un centinaio di composizioni, in gran parte frottole o affini (odi, strambotti, ecc.), ammirevoli per ricchezza e varietà melodica, così da porre il Cara, che fu molto noto e apprezzato anche come cantante, fra i più significativi rappresentanti del genere.