Questo sito contribuisce alla audience di

Carathéodory, Constantin

matematico tedesco (Berlino 1873-Monaco 1950). Di origine greco-turca, insegnò in varie università della Grecia e soprattutto della Germania. Autore di opere sulla termodinamica e sulla relatività, ha dato i suoi maggiori contributi allo sviluppo del calcolo delle variazioni, di cui studiò tra l'altro l'applicazione all'ottica geometrica e le relazioni tra esso e le equazioni differenziali parziali del primo ordine. Ha inoltre studiato la teoria delle funzioni a variabile, reale e complessa.