Questo sito contribuisce alla audience di

Caričin Grad

(fortezza dell'Imperatrice). Località della Serbia (Iugoslavia) presso Niš dove si trovano le rovine di un'antica città di epoca giustinianea (forse Iustiniana Prima), distrutta agli inizi del sec. VII dagli invasori slavi. Vi sono conservate interessanti testimonianze di edifici civili e religiosi. Sull'acropoli, circondata da mura con quattro porte, i resti di una basilica vescovile a tre navate e del battistero; nella città, una basilica a tre navate e transetto tripartito e i resti delle terme; fuori delle mura, una chiesa a triconco con esonartece. In alcuni di questi edifici rimangono frammenti di mosaici e di affreschi e decorazioni scultoree di tipo microasiatico.