Questo sito contribuisce alla audience di

Carlóne o Carlóni, Taddèo

architetto, pittore e scultore italiano (Rovio 1543-Genova 1613). Trasferitosi a Genova, vi costruì nel 1579 la chiesa di S. Pietro in Banchi, eseguendo poi, fra l'altro, il portale di palazzo Lercari (1580), la decorazione sulla facciata di palazzo Niccolò Grimaldi, il portale di palazzo Serra (già di Baldassarre Lomellino) e quello di palazzo Doria-Tursi (1596). Sue anche le fontane di palazzo Doria.