Questo sito contribuisce alla audience di

Carlentini

comune in provincia di Siracusa (39 km), 200 m s.m., 158,02 km², 16.879 ab. (carlentinesi), patrono: santa Lucia (quarta domenica di agosto).

Centro situato nel settore nordorientale dei monti Iblei. Si estende con pianta a scacchiera sulla dorsale di un colle. Fondato nel 1551 dal viceré Giovanni Vega per sottrarre gli abitanti di Lentini all'insalubrità del clima estivo e alle incursioni dei Turchi, ricorda nel nome l'imperatore Carlo V. Fu gravemente danneggiato dai sismi del 1693 e del 1990. § La chiesa madre, dedicata all'Immacolata Concezione (sec. XVII-XVIII), presenta all'interno pregevoli decorazioni in stile rococò. Sopravvivono resti dell'antica cinta muraria. § L'economia si basa sull'agricoltura, che produce agrumi (soprattutto una rinomata qualità di arance pigmentate), uva da vino, cereali e olive, e sull'allevamento di ovini e bovini.