Questo sito contribuisce alla audience di

Carlini, Francésco

astronomo italiano (Milano 1783-Crodo 1862). Direttore dal 1832 dell'Osservatorio di Brera, fu tra i più noti astronomi italiani del sec. XIX. Insieme con G. Plana elaborò una teoria dei moti lunari che gli valse nel 1820 il premio dell'Accademia delle Scienze di Parigi. Negli anni 1821-23 prese parte alla misura degli archi di parallelo compresi tra Milano, Torino e il confine francese.

Collegamenti