Questo sito contribuisce alla audience di

Carlo Èrba

industria chimico-farmaceutica italiana che trae le origini da un laboratorio aperto a Milano nel 1853 dal farmacista C. Erba. Successivamente trasformata in un grande e moderno stabilimento, divenne già alla fine del secolo una delle maggiori industrie del settore. L'azienda si è poi interessata dei prodotti alimentari e dietetici e ha costantemente curato la ricerca scientifica creando un apposito istituto. Entrata a far parte del gruppo Montedison (1978), l'anno successivo la Carlo Erba ha visto la sua divisione farmaceutica fondersi con la Farmitalia dando origine alla società Farmitalia Carlo Erba, in seguito (1994) acquistata dalla svedese Pharmacia, mentre dalla sua divisione chimica, passata nel 2002 alla Barclays Private Equity, è nata la Carlo Erba Reagents, tra le principali società europee nel mercato dei solventi.