Questo sito contribuisce alla audience di

Carlo VII (imperatore)

imperatore (Bruxelles 1697-Monaco 1745). Figlio di Massimilano Emanuele di Wittelsbach, al quale succedette come principe elettore di Baviera, vantò i suoi diritti al trono imperiale, contro l'elezione di Maria Teresa, come discendente di Ferdinando I ottenendo l'appoggio della Francia e della coalizione antiasburgica nella guerra di successione austriaca. Nel 1741 ottenne la corona di Boemia e nel 1742 fu incoronato imperatore a Francoforte; ma la sua posizione era estremamente debole, per lo scarso aiuto della Francia, l'esito disastroso della campagna di Boemia e l'invasione della Baviera da parte degli asburgici. Dovette allora cedere a Maria Teresa e fu solo con l'aiuto prussiano che poté riavere il trono di Baviera (1744).