Questo sito contribuisce alla audience di

Carlowitz o Karlowitz, Pace di-

trattato stipulato nel centro di Sremski Karlovci (in tedesco Carlowitz) il 26 gennaio 1699 fra l'Impero ottomano da un lato e l'Austria, Venezia e la Polonia dall'altro: chiuse la lunga guerra iniziata nel 1683 con l'assedio di Vienna da parte dei Turchi e, attraverso una serie di vittorie delle potenze cristiane, culminata nel 1697 con la battaglia di Zenta (Senta). L'Austria otteneva la Transilvania e l'Ungheria; Venezia, la Morea, l'isola di Santa Maura e territori attorno a Cattaro; la Polonia, alcune città della Moldavia e la Podolia. Per la Turchia la Pace di Carlowitz significava l'inarrestabile decadenza, per l'Austria l'entrata nel novero delle grandi potenze; per Venezia e la Polonia l'ultimo momento di gloria prima dell'imminente declino.